immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
DOSSIER  

Le affezioni uretrali trattate chirurgicamente nel cavallo

Approccio chirurgico dei calcoli vescicali nel cavallo adulto

Approccio chirurgico a reni e ureteri del cavallo

Un caso di breccia uretrale in un castrone incrocio Quarter horse

FORMAZIONE PERMANENTE  

Tecniche di approccio a premolari e molari permanenti e loro evoluzione

TECNICA  

Esecuzione di un'ecocardiografia semplificata nel cavallo

Eseguire un'analisi del liquido sinoviale con un metodo manuale

ATTUALITA'  

Rassegna bibliografica

Abbonati per accedere

Dal web internazionale
06/09/2019

Trichinellosi umana in Italia: una revisione epidemiologica dal 1989

La trichinellosi è una zooantroponosi mondiale causata da un nematode del genere Trichinella che può rappresentare un rischio per la salute umana. Tra le specie di Trichinella, T. spiralis è la più comunemente rappresentata. La principale fonte di infezione umana è il consumo di carne cruda o poco cotta (specialmente di maiale, cinghiale e cavallo. L'infezione da Trichinella è stata una delle più frequenti malattie parassitarie in Italia fino al 1959, quando è stato introdotto lo screening obbligatorio per questi parassiti nei maiali macellati. Poiché l'ultima rassegna su questo argomento è stata eseguita nel 1989, lo scopo di questo studio è stato quello di illustrare l'epidemiologia della trichinellosi in Italia dal 1989 al 2017.

 
 

Formazione a distanza

 

Corsi FAD per ippiatri:

- Le micosi delle tasche gutturali

- Ciclo estrale e diagnosi di gravidanza

- Iter diagnostico del cavallo in colica

 

I corsi, che non erogano crediti formativi, sono accessibili dalla piattaforma e-learning nella sezione "Eventi non accreditati"

 

 

LIBRERIA PVI